Scadenza del 17 Maggio 2021

WEB TAX – Versamento imposta

17 Maggio 2021 in Scadenze

I soggetti esercenti attività d'impresa che, singolarmente o a livello di gruppo, nell'anno solare precedente hanno realizzato congiuntamente

  • un ammontare complessivo di ricavi ovunque realizzati non inferiore a euro 750.000.000
  • un ammontare di ricavi derivanti da servizi digitali realizzati nel territorio dello Stato non inferiore a euro 5.500.000.

devono provvedere al versamento dell'imposta sui servizi digitali, c.d. "web tax", con riferimento alle operazioni imponibili 2020, tramite modello F24 con modalità telematiche, utilizzando i codici tributo:

  • 2700 – Imposta sui servizi digitali
  • 2701 – Imposta sui servizi digitali – INTERESSI
  • 2702 – Imposta sui servizi digitali – SANZIONE

ATTENZIONE: La proroga al 16 maggio è stata annunciata con un comunicato del 09.03.2021 del Ministero dell'Economia e delle Finanze con il quale sono stati definiti i termini per il versamento dell’imposta sui servizi digitali (c.d. Web Tax) e per la presentazione della relativa dichiarazione:

  • 16 maggio il termine per il versamento dell'imposta (per il 2021 slitta al 17 maggio essendo il 16 una domenica).
  • 30 giugno il termine per l'invio della dichiarazione annuale.

I nuovi termini di versamento e dichiarazione si applicheranno anche in sede di prima applicazione della norma in luogo di quelli prorogati, di conseguenza le scadenze del 2021.

Studio Dr. Maurizio Mottola - Dottore Commercialista - Revisore Legale - Partita IVA: 02676200732