Scadenza del 30 Luglio 2021

SOSTITUTI D’IMPOSTA MINIMI – Versamento ritenute

30 Luglio 2021 in Scadenze

I Sostituti d'imposta che durante l'anno corrispondono soltanto compensi di lavoro autonomo a non più di tre soggetti ed effettuano ritenute inferiori ad euro 1.032,91, che si avvalgono della facoltà di effettuare i versamenti entro il trentesimo giorno successivo al termine previsto ai sensi dell'art. 17, comma 2, del D.P.R. n. 435/2001, devono versare, tramite Modello F24 con modalità telematiche:

  • le ritenute sui redditi di lavoro autonomo operate nell'anno 2020
  • le ritenute alla fonte su provvigioni corrisposte nell'anno 2020
  • le ritenute alla fonte su indennità per cessazione del rapporto di agenzia corrisposte nell'anno 2020

con la maggiorazione dello 0,40% a titolo di interesse corrispettivo e utilizzando il codice tributo 1040 – Ritenute su redditi di lavoro autonomo: compensi per l'esercizio di arti e professioni.

Studio Dr. Maurizio Mottola - Dottore Commercialista - Revisore Legale - Partita IVA: 02676200732