Scadenza del 15 Novembre 2021

RIVALUTAZIONE TERRENI E PARTECIPAZIONI – Versamento rata imposta sostitutiva

15 Novembre 2021 in Scadenze

Versamento della seconda rata dell'imposta sostitutiva prevista nella misura unica dell’11%, per la rideterminazione dei valori di acquisto delle partecipazioni non negoziate in mercati regolamentati e dei terreni edificabili e con destinazione agricola posseduti alla data del 1° luglio 2020.

Ricordiamo che l'imposta sostitutiva potrà essere rateizzata fino a un massimo di tre rate annuali di pari importo, a decorrere dalla data del 15 novembre 2020:

  • prima rata – 15 novembre 2020
  • seconda rata – 15 novembre 2021
  • terza rata – 15 novembre 2022.

e sull'importo delle rate successive alla prima sono dovuti gli interessi nella misura del 3% annuo, da versarsi contestualmente. 

Questo quanto previsto dall'art. 137 comma 1 del Dl Rilancio (la legge n. 77 del 17 luglio 2020, di conversione del decreto Rilancio, ha rinviato al 15 novembre 2020 il termine per la redazione e il giuramento della perizia di stima e per il versamento della prima o unica rata dell’imposta sostitutiva) e chiarito dall'Agenzia delle Entrate con risposta all'istanza di Interpello del 03.08.2020 n. 236.

Studio Dr. Maurizio Mottola - Dottore Commercialista - Revisore Legale - Partita IVA: 02676200732