Scadenza del 27 Gennaio 2021

RAVVEDIMENTO ACCONTO IVA – Ravvedimento

27 Gennaio 2021 in Scadenze

I soggetti che non hanno beneficiato della proroga al 16 marzo 2021 del versamento dell’acconto Iva relativo all’anno 2019, prevista dal Decreto Ristori quater, e non hanno effettuato (o effettuato in misura insufficiente) il versamento entro il 28 dicembre scorso, possono regolarizzare versando l’imposta maggiorata di interessi legali e della sanzione ridotta va effettuato utilizzando il modello F24 con modalità telematiche direttamente oppure tramite intermediario abilitato con indicazione dei seguenti codici tributo:

  • 6013     versamento acconto Iva mensile
  • 6035     versamento Iva – acconto
  • 8904     sanzione pecuniaria Iva
  • 1991     interessi sul ravvedimento – Iva

Studio Dr. Maurizio Mottola - Dottore Commercialista - Revisore Legale - Partita IVA: 02676200732