Scadenza del 1 Luglio 2019

NUOVI RESIDENTI – Versamento imposta sostitutiva sui redditi realizzati all’estero

1 Luglio 2019 in Scadenze

SOGGETTI: Persone fisiche che trasferiscono la propria residenza in Italia, in possesso dei requisiti previsti dall’articolo 24-bis del Dpr 917/1986 che intendono esercitare l’opzione per l’applicazione di un’imposta sostitutiva dell’Irpef sui redditi realizzati all’estero.
ADEMPIMENTO: Versamento, in un’unica soluzione, dell’imposta sostitutiva dell’Irpef calcolata forfettariamente nella misura di 100.000 euro per ogni anno d’imposta in cui è valida l’opzione, a prescindere dalla tipologia e dalla quantificazione dei redditi prodotti all’estero. Nel caso di estensione ai familiari il pagamento dell’imposta sostitutiva sui redditi esteri prodotti da ciascuno di essi ammonta a 25.000 euro.
MODALITA': tramite modello F24 Elide, con modalità telematiche, direttamente o tramite intermediari abilitati.
CODICE TRIBUTO: NRPP imposta sostitutiva dell’Irpef – Nuovi residenti.

Studio Dr. Maurizio Mottola - Dottore Commercialista - Revisore Legale - Partita IVA: 02676200732