Scadenza del 20 Giugno 2018

LAVORO MARITTIMO – Comunicazione assunzioni e cessazioni Modello Unimare

20 Giugno 2018 in Scadenze

SOGGETTI: Armatori (persona fisica o soggetto giuridico che esercita l'impresa di navigazione ai sensi dell'articolo 265 del Codice della navigazione); le società di armamento, quando l'esercizio della nave è assunto dai comproprietari mediante costituzione di società; le società complementari.
ADEMPIMENTO: devono comunicare le assunzioni e cessazioni del mese precedente dei marittimi imbarcati o sbarcati al Servizio di collocamento in via telematica a mezzo modello Unimare. Le comunicazioni obbligatorie, da effettuarsi entro il 20° giorno del mese successivo alla data di imbarco e sbarco, sono:

  • comunicazione di assunzione diretta della gente di mare;
  • comunicazione di cessazione della gente di mare;
  • comunicazione di instaurazione del rapporto di lavoro del personale che a vario titolo presta servizio a bordo di una nave;
  • comunicazione di cessazione del rapporto di lavoro del personale che a vario titolo presta servizio a bordo di una nave;
  • comunicazione di proroga e trasformazione dei rapporti di lavoro di entrambe le categorie sopra indicate;
  • comunicazione unica.

MODALITA': attraverso il servizio online Unimare le comunicazioni possono essere inviate sia compilando un modulo online sia inviando un file in formato xml.
Il sistema informatico rilascia una ricevuta che attesta il giorno e l'ora in cui il modulo è stato ricevuto.
Se il servizio informatico non dovesse funzionare, si può adempiere all'obbligo consegnando il contratto di arruolamento o il documento di sbarco all'ufficio di collocamento della gente di mare ove ha luogo l'imbarco o lo sbarco. È comunque obbligatorio effettuare la comunicazione completa per via telematica entro il primo giorno utile dal ripristino del sistema.

Studio Dr. Maurizio Mottola - Dottore Commercialista - Revisore Legale - Partita IVA: 02676200732