Scadenza del 31 Marzo 2020

LAVORI USURANTI – Comunicazione annuale

31 Marzo 2020 in Scadenze
SOGGETTI: I datori di lavoro sono obbligati a dare comunicazione al Ministero del lavoro in caso i propri dipendenti svolgano lavori usuranti, in accordo con il Decreto Legislativo n. 67 del 21 aprile 2011, che introduce la possibilità di beneficiare di un accesso anticipato al pensionamento in favore degli addetti alle lavorazioni particolarmente faticose e pesanti. Le lavorazioni oggetto di questo beneficio sono i lavori usuranti di cui all'art. 2 del Decreto del Ministero del Lavoro e della Previdenza Sociale del 19 maggio 1999. Con riguardo a questi lavori il datore di lavoro è tenuto a darne comunicazione all'Ispettorato Territoriale del Lavoro di riferimento ed ai competenti istituti previdenziali.
ADEMPIMENTO: Comunicazione relativa al monitoraggio annuale 2019 che deve essere effettuata entro il 31 marzo di ogni anno.
MODALITA': Per avviare la comunicazione, i datori dovranno compilare il modello LAV_US, disponibile online sul sito del Ministero del Lavoro e su Cliclavoro.
Per effettuare le comunicazioni bisogna:
– accreditarsi al sistema se non si è ancora registrati
– compilare online il modello LAV_US

Studio Dr. Maurizio Mottola - Dottore Commercialista - Revisore Legale - Partita IVA: 02676200732