Scadenza del 30 Aprile 2021

IRES 2020 – Versamento secondo acconto

30 Aprile 2021 in Scadenze

ATTENZIONE: La scadenza è prorogata al 30 aprile 2021 per i soggetti indicati all'art. 98, comma 1, del D.L. n. 104 del 2020 che abbiano subito una diminuzione del fatturato o dei corrispettivi di almeno il 33% nel primo semestre dell'anno 2020 rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente.

I Soggetti Ires tenuti ad effettuare i versamenti risultanti dalle dichiarazioni dei redditi (modello REDDITI SC 2020 e modello ENC 2020), con periodo d'imposta coincidente con l'anno solare che approvano il bilancio entro 120 giorni dalla chiusura dell'esercizio, devono versare la 2° o unica rata dell'Ires dovuta a titolo di acconto per l'anno 2020, tramite modello F24 con modalità telematiche utilizzando il codice Tributo:

  • 2002 – IRES Acconto seconda rata o acconto in unica soluzione

Studio Dr. Maurizio Mottola - Dottore Commercialista - Revisore Legale - Partita IVA: 02676200732