Scadenza del 16 Marzo 2021

IMPRESE DI ASSICURAZIONE – Comunicazione dati ai fini della dichiarazione precompilata

16 Marzo 2021 in Scadenze

ATTENZIONE: Con Comunicato del 13.03.2021, il MEF ha annunciato il differimento al 31 marzo 2021 dei termini per l’invio da parte degli enti esterni (banche, assicurazioni, enti previdenziali, amministratori di condominio, università, asili nido, veterinari, ecc.) all’Amministrazione finanziaria dei dati utili per la predisposizione della dichiarazione precompilata. 

Le imprese assicuratrici (nonché le aziende, gli istituti, gli enti e le società, già obbligati alla comunicazione all'Anagrafe tributaria, prevista dall'articolo 7 del Dpr 605/1973) comunicano, entro il 16 marzo, i dati dell'anno precedente relativi:

  • ai premi di assicurazione detraibili per tutti i soggetti del rapporto
  • ai contratti di assicurazione – con esclusione di quelli relativi alla responsabilità civile e all'assistenza e garanzie accessorie – per i soggetti contraenti.

Le comunicazioni vanno effettuate utilizzando il Sistema di Interscambio Dati (SID), utilizzando i software di controllo e di predisposizione dei file messi gratuitamente a disposizione dall'Agenzia delle Entrate.

Attenzione: dal 2021 (anno d’imposta 2020) vanno trasmessi solo i dati relativi alle spese effettuate con strumenti di pagamento tracciabili (provvedimento del 16 ottobre 2020).

Studio Dr. Maurizio Mottola - Dottore Commercialista - Revisore Legale - Partita IVA: 02676200732