Scadenza del 1 Giugno 2020

ESTROMISSIONE BENI IMPRENDITORI INDIVIDUALI – Esercizio dell’opzione

1 Giugno 2020 in Scadenze

Emergenza Coronavirus: Tale adempimento è sospeso ed effettuato entro il 30 giugno 2020 senza applicazione di sanzioni. Lo ha previsto l’articolo 62 del Decreto-legge del 17 marzo 2020 n.18, secondo il quale sono sospesi tutti gli adempimenti tributari in scadenza tra l’8 marzo e il 31 maggio 2020.
Ultimo giorno utile per gli imprenditori individuali per estromettere dal patrimonio dell’impresa, con effetto dal 1° gennaio 2020, i beni immobili strumentali posseduti al 31 ottobre 2019. L'opzione deve essere manifestata mediante comportamento concludente, contabilizzando l’operazione sul libro giornale o sul registro dei beni ammortizzabili. Per l’estromissione è dovuta un’imposta sostitutiva dell’8%, calcolata sulla differenza tra il valore normale dei beni e il relativo valore fiscalmente riconosciuto.

Studio Dr. Maurizio Mottola - Dottore Commercialista - Revisore Legale - Partita IVA: 02676200732