Scadenza del 20 Dicembre 2019

CONDOMINIO SOSTITUTO D’IMPOSTA – Versamento ritenute operate sui corrispettivi contratti di appalto di opere o servizi < a 500,00

20 Dicembre 2019 in Scadenze

SOGGETTI: Condominio in qualità di sostituto d'imposta le cui ritenute operate non hanno raggiunto l'importo di euro 500,00.
ADEMPIMENTO: Il condominio, in qualità di sostituto d’imposta, deve operare, all’atto del pagamento, una ritenuta del 4% a titolo di acconto dell’imposta dovuta sui corrispettivi, per prestazioni relative a contratti di appalto di opere o servizi effettuate nell’esercizio di impresa. Il condominio è comunque tenuto all'obbligo di versamento entro il 30 giugno e il 20 dicembre di ogni anno anche qualora non sia stato raggiunto l'importo stabilito al primo periodo.
MODALITA': Per il versamento, effettuato tramite Modello F24, devono essere utilizzati i seguenti codici tributo:

  • 1019, per i percipienti del corrispettivo che sono soggetti passivi dell’Irpef
  • 1020, per i percipienti del corrispettivo che sono soggetti passivi dell’Ires.

Studio Dr. Maurizio Mottola - Dottore Commercialista - Revisore Legale - Partita IVA: 02676200732