Scadenza del 7 Marzo 2017

CONDOMINIO – Comunicazione dati spese per interventi di recupero del patrimonio edilizio e di riqualificazione energetica effettuati su parti comuni – 730 precompilato

7 Marzo 2017 in Scadenze

SOGGETTI: Amministratori di Condomini
ADEMPIMENTO:  Comunicazione all'Anagrafe Tributaria dei dati relativi alle spese sostenute nell'anno precedente dal condominio con riferimento agli interventi di recupero del patrimonio edilizio e di riqualificazione energetica effettuati sulle parti comuni di edifici residenziali, nonché con riferimento all'acquisto di mobili e di grandi elettrodomestici finalizzati all'arredo delle parti comuni dell'immobile oggetto di ristrutturazione. Nella Comunicazione devono essere indicate le quote di spesa imputate ai singoli condomini.
MODALITA':
Esclusivamente in via telematica, direttamente o tramite intermediari abilitati, avvalendosi del servizio telematico Fisconline o Entratel e utilizzando i prodotti software di controllo e di predisposizione dei file resi disponibili gratuitamente dall'Agenzia delle Entrate.

ATTENZIONE: Scadenza prorogata al 7 marzo 2017 (al posto del 28 febbraio).
Nei giorni scorsi gli amministratori hanno segnalato delle difficoltà nello svolgimento di tutte le attività necessarie per questo adempimento entro il termine previsto dal decreto. Solo per quest’anno, quindi, saranno considerati validi gli invii dei dati effettuati entro il 7 marzo 2017.

Scopri la convenienza dei software che abbiamo preparato per la gestione dei condomini.

Studio Dr. Maurizio Mottola - Dottore Commercialista - Revisore Legale - Partita IVA: 02676200732