Scadenza del 17 Giugno 2019

CASSA RAGIONIERI – Versamento rata contributi minimi

17 Giugno 2019 in Scadenze

SOGGETTI OBBLIGATI: Sono tenuti all'iscrizione alla Associazione Cassa previdenza ragionieri    gli iscritti all'Albo dei dottori commercialisti ed esperti contabili sezione A ( ragionieri commercialisti ) e  , dal  1° gennaio del 2016, gli Esperti contabili iscritti nella sezione B . L'obbligo di iscrizione vale anche per chi, nell'incertezza normativa degli anni passati, ha scelto di versare i contributi alla gestione separata Inps   L'iscrizione va effettuata entro 6 mesi dal verificarsi dei due requisiti:

  1. iscrizione all'ordine e
  2. apertura della partita IVA 

ADEMPIMENTO: versamento  rata  contributi minimi e maternità  sul reddito dichiarato l'anno precedente 2018 . Si ricorda che gli importi annuali dei contributi minimi sono dovuti in cinque rate di uguale importo con scadenza il giorno 16 dei mesi di febbraio, aprile, giugno, luglio e ottobre  dell'anno successivo . Gli ulteriori importi eventualmente dovuti in eccedenza rispetto ai minimi, sono richiesti con scadenza 16 settembre 2019 e 16 dicembre 2019. B. Gli adempimenti che scadono di sabato o di giorno festivo, sono considerati tempestivi se posti in essere il primo giorno lavorativo successivo.

MODALITA': I contributi si pagano con bonifico o carta di credito tramite la piattaforma “Pago on line” presente all’interno dell’area riservata del portale web della Cassa, tramite modello F24 (area riservata del sito dell’Agenzia delle Entrate www.agenziaentrate.gov.it ovvero servizio Home banking della propria banca) o con bonifico ordinario.
 

Studio Dr. Maurizio Mottola - Dottore Commercialista - Revisore Legale - Partita IVA: 02676200732