Scadenza del 20 Settembre 2016

BLACK LIST: Comunicazione annuale operazioni sopra i 10 mila euro

20 Settembre 2016 in Scadenze
N.B.: Con Provvedimento dell'Agenzia delle Entrate n. 45144/2016 del 25/03/2016 è confermata la proroga al 20 settembre 2016 dell'invio della comunicazione delle operazioni con i paesi Black list, che a regime è fissata per il 10 e il 20 parile di ogni anno.
SOGGETTI: Soggetti Iva mensili/trimestrali che effettuano operazioni con operatori economici aventi sede, residenza o domicilio negli Stati o territori a regime fiscale privilegiato (Paesi c.d. "black-list")
ADEMPIMENTO: Invio Comunicazione dei dati relativi al 2015 delle operazioni effettuate nei confronti di operatori economici aventi sede, residenza o domicilio negli Stati o territori individuati dal decreto del Ministro delle finanze 4 maggio 1999 e dal decreto del Ministro dell’economia e delle finanze 21 novembre 2001 relativi al 2015. Si ricorda che l’articolo 21 del d.lgs. n. 21 novembre 2014, n. 175 ha introdotto una prima semplificazione delle modalità di comunicazione delle operazioni economiche intercorse con Paesi black list, sostituendo la comunicazione mensile o trimestrale con una comunicazione annuale ed elevando ad euro 10.000 la soglia di valore complessivo delle operazioni da comunicare.
MODALITA’: Esclusivamente in via telematica, direttamente o tramite intermediari abilitati, utilizzando il modello di Comunicazione Polivalente (quadro BL) disponibile sul sito internet dell'Agenzia delle Entrate.

Studio Dr. Maurizio Mottola - Dottore Commercialista - Revisore Legale - Partita IVA: 02676200732