Scadenza del 2 Marzo 2015

ASSICURAZIONI – Comunicazione annuale contratti e premi assicurativi

2 Marzo 2015 in Scadenze
SOGGETTI: Imprese assicuratrici, già obbligate alla comunicazione all’Anagrafe Tributaria ai sensi dell’art. 78, comma 25, della legge n. 413/1991, nonché le aziende, gli istituti, gli enti e le società, già obbligati alla Comunicazione all’Anagrafe Tributaria ai sensi dell’art. 7 del D.P.R. n. 605/1973.
ADEMPIMENTO: Comunicazione all’Anagrafe Tributaria dei seguenti dati, riferiti all’anno precedente (2014):
  • per tutti i soggetti del rapporto, i dati relativi ai premi di assicurazione detraibili, ai sensi dell’art. 78, comma 25, della Legge n. 413/1991;
  • i dati e le notizie, relativamente ai soggetti contraenti, contratti di assicurazione, ad esclusione dei contratti relativi alla responsabilità civile ed all’assistenza e garanzie accessorie, di cui all’art. 6, comma 1, lettera g-ter) del D.P.R. n. 605/1973.
Tali dati sono utili all’Agenzia delle Entrate per la predisposizione della dichiarazione 730 precompilata.
MODALITA’: Esclusivamente in via telematica, utilizzando il Sistema di Interscambio Dati (SID) ed i prodotti software di controllo e di predisposizione dei file resi disponibili dall’Agenzia delle Entrate.

Lascia un commento

Devi sessere loggato per lasciare un commento.

Studio Dr. Maurizio Mottola - Dottore Commercialista - Revisore Legale - Partita IVA: 02676200732