Scadenza del 2 Ottobre 2017

5 PER MILLE – Remissione in bonis Enti no profit che non hanno presentato domanda entro l’08.05.2017

2 Ottobre 2017 in Scadenze

SOGGETTI: Enti del volontariato (ONLUS, Associazioni di promozione sociale iscritte negli appositi registri, Associazioni e fondazioni riconosciute che operano nei settori di cui all'art. 10, comma 1, lett. a) del D.lgs. n. 460/1997) interessati a partecipare al riparto della quota del cinque per mille dell'Irpef per l'esercizio finanziario 2017, ma che NON hanno presentato la domanda di iscrizione entro il termine dell' 8 maggio 2017
ADEMPIMENTO: Scade il termine per regolarizzare la propria posizione attraverso i seguenti adempimenti: presentazione della domanda di iscrizione nell'elenco degli "enti del volontariato "; trasmissione alla competente Direzione Regionale dell'Agenzia delle Entrate della dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà con allegata la copia del documento del sottoscrittore; pagamento preventivo di una sanzione di € 250,00.
MODALITA’: La sanzione di € 250,00 deve essere versata con il Mod. F24. La domanda di iscrizione deve essere presentata esclusivamente in via telematica, direttamente o tramite intermediari abilitati, utilizzando il prodotto informatico reso disponibile sul sito internet www.agenziaentrate.gov.it. La dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà deve essere inviata, tramite raccomandata A/R o a mezzo PEC, alla Direzione Regionale dell'Agenzia delle Entrate nel cui ambito si trova la sede legale dell'ente.
CODICE TRIBUTO: 8115 – Rimessione in bonis 5 per mille

Studio Dr. Maurizio Mottola - Dottore Commercialista - Revisore Legale - Partita IVA: 02676200732