FISCO » Dichiarativi » Studi di Settore

Versamenti di UNICO, arriva la proroga all’8 luglio per chi ha gli studi di settore

14 Giugno 2013 in Notizie Fiscali
Con comunicato stampa n. 94 del 13 giugno 2013, il Ministero dell’Economia e delle Finanze ha annunciato che è stato prorogato dal 17 giugno all’8 luglio 2013 il termine entro il quale è possibile effettuare, senza maggiorazione, i versamenti che risultano dai modelli di dichiarazione Unico e Irap. I versamenti possono essere effettuati anche dal 9 luglio al 20 agosto (anziché dal 18 giugno al 17 luglio), maggiorando le somme da versare dello 0,40% a titolo di interesse corrispettivo. La nuova scadenza riguarda tutti i contribuenti (persone fisiche e non) che esercitano attività economiche per le quali sono stati elaborati gli studi di settore, indipendentemente dall’esistenza di cause di esclusione o di inapplicabilità, e che dichiarano ricavi o compensi non superiori al limite stabilito dalla legge. La proroga si applica anche a coloro che partecipano a società, associazioni e imprese, in regime di trasparenza e ai contribuenti che adottano il regime fiscale di vantaggio per l’imprenditoria giovanile e lavoratori in mobilità. Il D.P.C.M. che prevede tale proroga è ancora in corso di pubblicazione.
 

Lascia un commento

Devi sessere loggato per lasciare un commento.

Studio Dr. Maurizio Mottola - Dottore Commercialista - Revisore Legale - Partita IVA: 02676200732