PRIMO PIANO

SSP, comunicazione dei compensi 2014 entro il 30 aprile

7 Aprile 2015 in Notizie Fiscali
Entro fine mese, le strutture sanitarie private assoggettate all’obbligo di riscossione accentrata dei compensi dovuti per attività di lavoro autonomo, mediche e paramediche svolte all’interno delle stesse, devono provvedere ad effettuare l’apposita comunicazione all’Agenzia delle Entrate. In particolare, esse devono comunicare l’ammontare dei compensi complessivamente riscossi nell’anno precedente (2014) in nome e per conto di ciascun esercente la professione medica e paramedica per le prestazioni rese all’interno di dette strutture in esecuzione di un rapporto, intrattenuto direttamente con il paziente, che dia luogo a reddito di lavoro autonomo. La comunicazione deve essere trasmessa in via telematica utilizzando l’apposito modello SSP disponibile sul sito dell’Agenzia delle Entrate.
 

Studio Dr. Maurizio Mottola - Dottore Commercialista - Revisore Legale - Partita IVA: 02676200732