PRIMO PIANO

Rimborso IVA prioritario al cinema: istituito il codice per il modello IVA TR

25 Giugno 2015 in Notizie Fiscali
Con Decreto MEF del 27 aprile 2015, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 122 del 28 maggio 2015, è stata individuata una nuova categoria di contribuenti ammessi al rimborso IVA in via prioritario. Si tratta degli operatori economici che svolgono "attività di proiezione cinematografica" – codice ATECO 2007 59.14.00. Per tali contribuenti, sarà possibile chiedere il rimborso IVA in via prioritaria a partire dalla richiesta relativa al 2° trimestre 2015, quindi a partire dal modello IVA TR da presentare entro il 31.07.2015. A tal fine, con la Risoluzione n. 61/E di ieri 24 giugno 2015, l'Agenzia delle Entrate ha istituito il codice "7" da indicare nella casella 1 del rigo TD8, del modello IVA TR che, a differenza degli specifici primi sei, è genericamente riservato ad "altri soggetti ammessi all’erogazione prioritaria del rimborso. Infatti, in futuro la platea dei contribuenti ammessi potrebbe essere allargata, dato che l'articolo 38-bis, comma 10, del D.P.R. n. 633/1972 demanda ad appositi decreti ministeriali l’individuazione, anche progressiva, in relazione all’attività esercitata e alle tipologie di operazioni effettuate, delle categorie di contribuenti per i quali i rimborsi Iva sono eseguiti in via prioritaria.
 

Studio Dr. Maurizio Mottola - Dottore Commercialista - Revisore Legale - Partita IVA: 02676200732