PRIMO PIANO

Rimborsi Iva, cambio di rotta del fisco sul passato

27 Aprile 2015 in Notizie Fiscali
In una risposta fornita giovedì ad un question time in commissione Finanze alla Camera, il sottosegretario al Ministero dell'Economia e delle Finanze, Enrico Zanetti, ha affermato un cambio di rotta dell'Agenzia delle Entrate sui rimborsi IVA. L’Agenzia delle Entrate, infatti, abbandonerà i contenziosi pendenti sui rimborsi Iva in presenza di omessa presentazione del modello VR, limitandosi a rilevare la sussistenza dei presupposti previsti. La questione, che interessa numerosi contribuenti, è legata al diritto di rimborso Iva pur in assenza della presentazione del modello VR, obbligatorio fino al 2010 al fine di ottenere il rimborso dell’imposta, oltre al riporto del credito nella dichiarazione Iva.
 

Studio Dr. Maurizio Mottola - Dottore Commercialista - Revisore Legale - Partita IVA: 02676200732