PRIMO PIANO

Retribuzioni contrattuali operai agricoli ad ottobre 2015

27 Novembre 2015 in Notizie Fiscali

L’INPS, con circolare 25 novembre 2015, n. 193  ha reso nota  la rilevazione delle retribuzioni contrattuali degli operai a tempo determinato (O.T.D.) e degli operai a tempo indeterminato (O.T.I.) del settore agricolo, in vigore alla data del 30.10.2015, per la determinazione delle medie salariali. Tale rilevazione delle retribuzioni medie provinciali dei lavoratori agricoli sono determinate annualmente con decreto del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, sentita la Commissione Centrale di cui all’art. 9 sexies, comma 3, L. 608/96, operata dalle Sedi provinciali con la collaborazione delle Organizzazioni sindacali e datoriali firmatarie dei contratti provinciali e regionali, nonché dei rappresentanti delle Sedi Circoscrizionali e delle Sedi I.N.A.I.L.

Riportiamo i minimi contrattuali e i valori degli scatti di anzianità in vigore al 1.11.2014:

MINIMI SALARIALI MENSILI DI AREA IN VIGORE DAL 1.11.2014

Operai Agricoli

AREE PROFESSIONALI    MINIMI

AREA 1a                                                                        1.250,00

AREA 2a                                                                        1.140,00

AREA 3a                                                                          850,00

Operai Florovivaisti

AREE PROFESSIONALI                                                    MINIMI

AREA 1a                                                                           7,57

AREA 2a                                                                           6,94

AREA 3a                                                                           6,52

LIVELLO SCATTI DI ANZIANITA’

5 – ex SPEC. SUPER        12,78

4 – ex SPECIALIZZ.        12,50

3 – ex QUAL. SUPER       11,93

2 – ex QUALIFICATO       11,36

1 – ex COMUNE               9,89

Studio Dr. Maurizio Mottola - Dottore Commercialista - Revisore Legale - Partita IVA: 02676200732