PRIMO PIANO

Redditometro, operazione partita

12 Maggio 2014 in Notizie Fiscali
Sono state inviate dall’Agenzia delle Entrate le prime lettere ai contribuenti che sono considerati a rischio evasione a causa della differenza troppo marcata fra le spese effettuate nel periodo d’imposta 2009 ed il reddito dichiarato nello stesso periodo (differenza fra il reddito dichiarato e le risorse spese di oltre il 20%). In alcuni casi, sono già stati effettuati gli incontri di confronto con i contribuenti. E’, quindi, partita a tutti gli effetti l’operazione redditometro. Per il periodo d’imposta 2009, le lettere dovrebbero essere circa 20.000 (e non più 35.000 come era stato ipotizzato inizialmente).
 

Studio Dr. Maurizio Mottola - Dottore Commercialista - Revisore Legale - Partita IVA: 02676200732