PRIMO PIANO

Quadro RW: sanatoria spontanea con sanzione fissa

12 Settembre 2012 in Notizie Fiscali

La Commissione dell’Associazione italiana dottori commercialisti ed esperti contabili, con la norma di comportamento n. 185 emanata ieri 11 settembre 2012, ha precisato che, se un contribuente integra il quadro RW entro il termine per l’accertamento, sempre che la violazione non sia già stata contestata dal Fisco, dovrà pagare una sanzione fissa pari a € 258 e non quella proporzionale prevista dal D.L. n. 167/1990. Tale situazione, infatti, è analoga a quella dell’integrazione spontanea del modello UNICO in caso di mancata indicazione dei costi “black list”.

Studio Dr. Maurizio Mottola - Dottore Commercialista - Revisore Legale - Partita IVA: 02676200732