LAVORO » Lavoratori dipendenti » Lavoro Dipendente

Per la conversione del contratto a tempo indeterminato si applica l’interpretazione della riforma Fornero

17 Settembre 2012 in Notizie Fiscali

La Corte di Cassazione, sezione  civile con sentenza del 7 settembre 2012, n. 14996 ha stabilito che l’indennizzo (da 2,5 a 12 mensilità), stabilito dall’art. 32, comma 5, della L. 183/2010 per la conversione del rapporto a termine in contratto a tempo indeterminato, copre tutto il periodo compreso tra la fine del lavoro e la sentenza di conversione, secondo la norma interpretativa contenuta nell’ art. 1, comma 13 della L. 92/2012, c.d. Riforma Fornero.

Per un commento approfondito alla sentenza ISCRIVITI alla nuova SETTIMANA DEL LAVORO, gratuita fino al 30 novembre

Lascia un commento

Devi sessere loggato per lasciare un commento.

Studio Dr. Maurizio Mottola - Dottore Commercialista - Revisore Legale - Partita IVA: 02676200732