PRIMO PIANO

Per i medici di famiglia, niente fatture elettroniche

27 Novembre 2015 in Notizie Fiscali

Con la Risoluzione n. 98/E del 25 novembre 2015, l'Agenzia delle Entrate ha precisato che i medici operanti in regime di convenzione con il Servizio sanitario nazionale (SSN) sono esclusi dagli obblighi della fatturazione elettronica nei rapporti con le Aziende sanitarie locali. Le Entrate precisano, infatti, che, laddove l’obbligo di emettere una fattura non sussisteva prima delle nuove disposizioni in materia di fatturazione elettronica, lo stesso continua a non esistere né, a maggior ragione, l’obbligo può riguardare la sola forma elettronica di una fattura che non è da emettere. Pertanto, per le prestazioni medico-sanitarie svolte dai medici in favore dei vari enti mutualistici, secondo cui, in applicazione della delega contenuta nel richiamato articolo 73 del Dpr n. 633/1972, la fattura è sostituita dal foglio di liquidazione dei corrispettivi compilato dagli enti stessi, non vi sarà obbligo di fatturazione elettronica.

Studio Dr. Maurizio Mottola - Dottore Commercialista - Revisore Legale - Partita IVA: 02676200732