LAVORO » Lavoratori autonomi » Lavoro Autonomo

Pensioni, riforma con effetti pesanti sui trattamenti

7 Giugno 2013 in Notizie Fiscali
In base alle stime diffuse ieri dall’Inps e ai calcoli della Ragioneria dello Stato, la Riforma delle pensioni avrà effetti pesanti sui trattamenti pensionistici. Il rapporto tra la prima pensione e l’ultima retribuzione segnala un calo di oltre venti punti. I fattori che causano il ribasso delle pensioni sono l’allungamento della vita, la revisione al ribasso dei coefficienti usati nel calcolo, gli andamenti demografici ed economici negativi. Le stime diventano meno affidabili per carriere lavorative più frammentate e discontinue. I lavoratori autonomi saranno più penalizzati dal sistema contributivo.
 

Studio Dr. Maurizio Mottola - Dottore Commercialista - Revisore Legale - Partita IVA: 02676200732