PRIMO PIANO

Patent box: come comunicare la scelta

17 Novembre 2015 in Notizie Fiscali

I primi due riquadri del modello per la richiesta di adesione al patent box per il 2015 e 2016, approvato lo scorso 10 novembre, sono dedicati ai dati anagrafici del soggetto che esercita l’opzione e a quelli dell’eventuale rappresentante firmatario. L’ultimo riquadro è, invece, riservato all’impegno alla presentazione telematica da parte dell’intermediario incaricato della trasmissione. I soggetti che intendono avvalersi del regime fiscale opzionale devono comunicare in via telematica i dati previsti nel modello, direttamente o tramite soggetti incaricati. La prova della comunicazione è costituita dalla ricevuta rilasciata in via telematica dall’Agenzia delle Entrate. Per la trasmissione telematica occorre utilizzare il software “Patent_box” che sarà reso disponibile sul sito internet dell’Agenzia entro novembre.

Studio Dr. Maurizio Mottola - Dottore Commercialista - Revisore Legale - Partita IVA: 02676200732