Notai, pubblicato il decreto con gli oneri per Cassa e archivio

4 Marzo 2013 in Notizie Fiscali
E’ stato pubblicato sulla G.U. n. 51 del 1° marzo 2013 il decreto del Ministero della Giustizia n. 265 del 27.11.2012, con il quale sono individuati i criteri per la determinazione degli oneri dovuti per gli atti attribuiti al notaio. In particolare, il notaio deve corrispondere alla Cassa del Notariato 2 euro per ogni atto iscritto nei repertori. E’ poi dovuto all’archivio notarile il diritto fisso di un euro per la verbalizzazione della richiesta di ogni singola operazione e di 5 euro per la ricerca di un atto. I nuovi parametri ed oneri si applicano dal 1° aprile 2013.
 

Lascia un commento

Devi sessere loggato per lasciare un commento.

Studio Dr. Maurizio Mottola - Dottore Commercialista - Revisore Legale - Partita IVA: 02676200732