FISCO » IRAP » Dichiarazione Irap

Modello Irap 2015, online la bozza

18 Dicembre 2014 in Notizie Fiscali
E’ stata pubblicata sul sito dell’Agenzia delle Entrate la bozza del modello “Irap 2015” (e relative istruzioni). La bozza di modello riporta interessanti novità in tema di agevolazioni e semplificazioni. Una di queste è la deduzione, fino a 15.000 euro per dipendente, del costo sostenuto in caso di assunzioni a tempo indeterminato che vanno ad incrementare la base occupazionale, agevolazione valida per il periodo d’imposta in cui è avvenuta l’assunzione e per i due successivi. Un’altra novità importante è la possibilità di trasformare l’eccedenza di deduzione dell’Aiuto alla crescita economica (Ace) evidenziata nel modello Unico in credito d’imposta utilizzabile, ai fini Irap, in cinque quote annuali di pari importo secondo quanto previsto dal “decreto competitività” D.L. n. 91/2014 (fino al 2013, invece, l’eccedenza veniva riportata automaticamente negli esercizi successivi, per essere utilizzata in deduzione del reddito imponibile). Infine, il modello recepisce la novità riguardante la nuova modalità di opzione, per le società di persone e le imprese individuali in regime di contabilità ordinaria, per la determinazione del valore della produzione netta secondo le regole previste per le società di capitali (articolo 5-bis, comma 2, Dlgs 446/1997), cioè direttamente con la dichiarazione, e non più tramite apposita comunicazione (come stabilito dal Decreto semplificazioni fiscali, D.Lgs. n. 175/2014).
 

Lascia un commento

Devi sessere loggato per lasciare un commento.

Studio Dr. Maurizio Mottola - Dottore Commercialista - Revisore Legale - Partita IVA: 02676200732