FISCO » Accertamento e riscossione » Accertamento e controlli

Metodologie di controllo per le attività economiche: attenzione all’esibizione di atti falsi

7 Febbraio 2013 in Notizie Fiscali

Per verificare la correttezza fiscale degli operatori economici che intrattengono rapporti diretti con i consumatori finali ed hanno quindi maggiori possibilità di occultare ricavi, sono state predisposte apposite metodologie di controllo per alcune attività economiche. Alle 96 metodologie di controllo predisposte a suo tempo, ed ora revisionate dall’Agenzia delle Entrate, si aggiunge una nuova metodologia nei confronti degli autonoleggi. Tra le principali integrazioni si rileva il nuovo reato di omessa esibizione di documenti ovvero di trasmissione di atti in tutto o in parte falsi e il rispetto della normativa sul lavoro.

Lascia un commento

Devi sessere loggato per lasciare un commento.

Studio Dr. Maurizio Mottola - Dottore Commercialista - Revisore Legale - Partita IVA: 02676200732