FISCO » Manovre Fiscali » Attualità

ISA periodo di imposta 2019: le istruzioni dell’Agenzia in una circolare

17 Giugno 2020 in Notizie Fiscali

Con Circolare n.16/E del 16 giugno l’Agenzia delle Entrate ha trattato in modo molto dettagliato l’argomento degli ISA ampiamente dibattuto in questo periodo vuoi per l’imminente scadenza della dichiarazione dei redditi vuoi per le ripercussioni che lo stato di emergenza covid hanno causato sull’attività economica di aziende e professionisti.

Il corposo documento parla di molti argomenti che come dice la premessa forniscono utili e necessari chiarimenti a quanti dovranno nei prossimi giorni gestire nella propria dichiarazione gli indicatori sintetici di affidabilità.

Stando alla premessa della stessa circolare i principali chiarimenti riguardano l’applicazione, per il periodo d’imposta 2019, degli indici sintetici di affidabilità fiscale (ISA) di cui al decreto-legge n. 50 del 2017 e in particolare:

  • è stata integralmente revisionata una prima parte degli ISA (n. 89 ISA) già in applicazione per il precedente periodo di imposta
  • sono stati aggiornati anche i restanti 86 ISA non oggetto di evoluzione per tale annualità, per consentirne una più aderente applicazione anche al periodo d’imposta 2019, con gli specifici interventi che sono dettagliatamente descritti nel documento di prassi.

Si sottolinea che degli 89 ISA in revisione nel periodo di imposta 2019, 20 sono stati oggetto di un’evoluzione anticipata rispetto agli ordinari piani biennali di aggiornamento.

Tutti gli ISA in applicazione per il periodo di imposta 2019 sono stati, inoltre, oggetto di specifici interventi finalizzati a prevedere le integrazioni indispensabili per tenere conto di situazioni di natura straordinaria, anche correlate a modifiche normative e ad andamenti economici e dei mercati, con particolare riguardo a determinate attività economiche o aree territoriali.

Il primo capitolo della circolare è dedicato alle principali novità:

  • Decreto del Ministro dell’Economia e delle Finanze del 24 dicembre 2019
  • Decreto del Ministro dell’Economia e delle Finanze del 28 febbraio 2020
  • Modifiche al calcolo del Coefficiente individuale
  • ISA relativi ad attività professionali con modello “a prestazione”
  • Indicatori di anomalia
  • Contribuenti ai quali non si applicano gli ISA – I gruppi IVA
  • La stima dei ricavi/compensi

La circolare in oggetto fornisce inoltre risposte a domanda dei contribuenti in merito a:

  • Effetti dell’applicazione degli ISA in particolari situazioni di non normale svolgimento della attività
  • Corretta compilazione dei modelli ISA 2020
  • Termini di presentazione della dichiarazione e punteggio ISA
  • Regime premiale ISA

che verranno di seguito approfonditi con specifici focus

Allegati:

Studio Dr. Maurizio Mottola - Dottore Commercialista - Revisore Legale - Partita IVA: 02676200732