PRIMO PIANO

IMU per i terremotati: non sempre scatta l’esenzione per l’immobile nella “zona rossa”

22 Novembre 2012 in Notizie Fiscali

Il Dipartimento delle Finanze, in risposta alla richiesta di chiarimenti da parte dell’Anci Emilia-Romagna, ha precisato che solo il fabbricato inagibile “per ragioni intrinseche” è esente dall’IMU. Se l’immobile è inutilizzabile solo per ragioni esterne all’immobile stesso, perché ad esempio si trova a fianco di un immobile pericolante o perché è collocato nella c.d. “zona rossa”, l’esenzione non scatta. Nel primo caso, però, si può prevedere lo sconto dell’IMU del 50% previsto dal Decreto Salva-Italia (art. 13, comma 3, lett. b), D.L. n. 201/2011) per gli immobili “inabitabili e di fatto inutilizzati”.

Studio Dr. Maurizio Mottola - Dottore Commercialista - Revisore Legale - Partita IVA: 02676200732