CONTABILITÀ » Strumenti » Scritture Contabili

Impronta digitale, il termine di invio slitta al 1° marzo

1 Febbraio 2012 in Notizie Fiscali

Con comunicato stampa del 31 gennaio 2012 l’Agenzia delle Entrate rinvia di 30 giorni il termine per inviare la comunicazione dell’impronta digitale dell’archivio informatico tributario relativa all’annualità 2010 e pregresse. La scadenza quindi, originariamente fissata al 31 gennaio 2012, slitta al prossimo 1° marzo. I motivi sono dovuti alle numerose segnalazioni pervenute all’Agenzia delle Entrate, che riportavano le difficoltà nel rispettare il termine di invio, dovute anche “al vincolo della procedura di acquisizione che consente la trasmissione di file multipli in maniera limitata”.

Lascia un commento

Devi sessere loggato per lasciare un commento.

Studio Dr. Maurizio Mottola - Dottore Commercialista - Revisore Legale - Partita IVA: 02676200732