PRIMO PIANO

Il Decreto “cultura e turismo” passa al Senato e diventa legge

29 Luglio 2014 in Notizie Fiscali
Fonte: Fisco Oggi
Con il sì definitivo del Senato alla fiducia, è stato convertito in legge il decreto "Cultura e turismo" (D.L. n. 83 del 31.05.2014). Il decreto sarebbe altrimenti scaduto domani. Il decreto convertito conferma, con alcune modifiche, l’Artbonus, il bonus fiscale per il turismo, incentivi all’impiego di giovani nel settore dei beni culturali, misure per la lirica ed il cinema. Fra le novità di maggior rilievo, l’ampliamento della platea dei beneficiari dell’Artbonus, il credito d’imposta per gli interventi pro cultura e spettacolo, che ora è riconosciuto anche per le donazioni effettuate a favore dei concessionari o affidatari dei beni oggetto di manutenzione, protezione o restauro. Un’altra novità riguarda l’attivazione di un apposito portale gestito dal ministero dei Beni e delle attività culturali e del turismo, per raccogliere le informazioni sulle donazioni e sullo stato degli interventi realizzati e in corso d’opera. Le stesse informazioni dovranno essere rese pubbliche dai beneficiari attraverso il proprio sito istituzionale, nell’ambito di una pagina dedicata.
 

Studio Dr. Maurizio Mottola - Dottore Commercialista - Revisore Legale - Partita IVA: 02676200732