Dichiarazioni fiscali: in arrivo una riforma delle sanzioni

26 Giugno 2015 in Notizie Fiscali
Tra i decreti attuativi della delega fiscale attesi oggi in Consiglio dei ministri c’è quello sulla riforma delle sanzioni amministrative, che riguarderà anche quelle applicate per l’omessa dichiarazione Irpef, Ires, Irap e Iva. Ad oggi, infatti, se il contribuente non presenta la dichiarazione al Fisco entro 90 giorni dalla scadenza, questa si considera omessa e si applica la sanzione del 100 o del 200 per cento. Con la modifica in arrivo, il contribuente avrà un anno di tempo per presentare la dichiarazione con sanzioni in misura ridotta.
 

Lascia un commento

Devi sessere loggato per lasciare un commento.

Studio Dr. Maurizio Mottola - Dottore Commercialista - Revisore Legale - Partita IVA: 02676200732