PRIMO PIANO

Costi chilometrici: in Gazzetta le tabelle ACI 2016

17 Dicembre 2015 in Notizie Fiscali

Nel Supplemento Ordinario alla Gazzetta Ufficiale n. 291 del 15 dicembre 2015, sono state pubblicate le tabelle aggiornate dei costi chilometrici ACI 2016, che permettono di determinare l’imponibile fiscale e previdenziale del fringe benefit dei mezzi di trasporto aziendali, concessi per l’utilizzo promiscuo a dipendenti e a collaboratori coordinati e continuativi. In base a quanto previsto dall’art. 51, comma 4, lett. a) del Tuir, il valore imponibile è, infatti, determinato assumendo una misura percentuale (pari al 30%) dell’importo corrispondente ad una percorrenza convenzionale annua di 15mila chilometri, calcolato sulla base del costo chilometrico stabilito e al netto di quanto eventualmente trattenuto al dipendente. Le tabelle riportano, con riferimento a marca e modello del veicolo, il costo chilometrico e il fringe benefit annuo tassabile distinguendo in base alla tipologia di alimentazione (benzina, gasolio, metano, gpl o ibride). Gli importi indicati in tabella sono comprensivi di Iva e identificano l’imponibile per l’intero anno.

Studio Dr. Maurizio Mottola - Dottore Commercialista - Revisore Legale - Partita IVA: 02676200732