LAVORO » Previdenza e assistenza » Contributi Previdenziali

Contributi IVS e Gestione Separata 2013, i chiarimenti dell’Inps

11 Giugno 2013 in Notizie Fiscali
Con la Circolare n. 88 del 7 giugno 2013, l’INPS ha chiarito le modalità di calcolo dei contributi dovuti dagli iscritti alla Gestione IVS e alla Gestione Separata INPS per il 2013 e da versare entro il 17 giugno (saldo 2012 e primo acconto 2013) o entro il 17 luglio, con maggiorazione dello 0,40% (la Circolare non fa riferimento ancora all’annunciata proroga all’8 luglio o 20 agosto per i contribuenti per i quali sono stati elaborati gli studi di settore). L’Istituto precisa che il reddito imponibile da considerare come base di calcolo del contributo dovuto è al lordo dell’ACE. Per i lavoratori autonomi iscritti alla Gestione Separata, la base imponibile è data dalla totalità dei redditi di lavoro autonomo dichiarato ai fini IRPEF, compresi quelli in forma associata e/o quello proveniente dal “regime dell’imprenditoria giovanile”.
 

Studio Dr. Maurizio Mottola - Dottore Commercialista - Revisore Legale - Partita IVA: 02676200732