PRIMO PIANO

Contributi azzerati solo per i neoassunti a tempo indeterminato nel 2015

17 Ottobre 2014 in Notizie Fiscali
Fonte: Il Sole 24 Ore
L’azzeramento triennale dei contributi per i neoassunti a tempo indeterminato, previsto dalla versione della Legge di Stabilità 2015 approvata dal Consiglio dei Ministri, vale solo per le assunzioni effettuate tra il 1° gennaio e il 31 dicembre 2015. L’esonero è previsto per un limite massimo di 6.200 euro su base annua. I neoassunti non devono aver lavorato a tempo indeterminato nei sei mesi precedenti presso qualsiasi datore di lavoro. Sono escluse dallo sgravio contributivo ovviamente i co.co.pro., i collaboratori e tutti i lavoratori assunti con contratti a tempo determinato, per i quali si potrà fruire solo le taglio IRAP.
 

Studio Dr. Maurizio Mottola - Dottore Commercialista - Revisore Legale - Partita IVA: 02676200732