DIRITTO » Amministrazione » Operazioni Straordinarie

Contenzioso: il socio di una società estinta risponde solo per le somme percepite

17 Maggio 2012 in Notizie Fiscali

La Corte di Cassazione, con sentenza n. 7679 depositata ieri 16 maggio 2012, ha affermato che, se nel corso di un contenzioso tributario, una società si estingue, il contenzioso può proseguire nei confronti del socio, ma a condizione e nei limiti in cui egli abbia percepito somme dalla liquidazione. L’onere della prova è in capo all’Amministrazione finanziaria.

Lascia un commento

Devi sessere loggato per lasciare un commento.

Studio Dr. Maurizio Mottola - Dottore Commercialista - Revisore Legale - Partita IVA: 02676200732