PRIMO PIANO

Consolidato: approvato il nuovo modello per indicare la controllata in Italia

9 Novembre 2015 in Notizie Fiscali

Con provvedimento del 6 novembre 2015, l'Agenzia delle Entrate ha approvato il nuovo modello di consolidato nazionale che permette alla controllante estera di designare la controllata in Italia. Con l’articolo 6 del D.Lgs. n. 147/2015 (“decreto internazionalizzazione”), infatti, il legislatore ha esteso la possibilità di esercitare l’opzione per il regime di tassazione di gruppo alle “società e gli enti di ogni tipo, compresi i trust, con o senza personalità giuridica, non residenti nel territorio dello Stato” (articolo 73, comma 1, lettera d), del Tuir), comunque residenti in Paesi dell’Unione europea o in Stati aderenti all’Accordo sullo spazio economico europeo con cui l’Italia abbia stipulato un accordo che assicuri un effettivo scambio di informazioni, ancorché privi di una stabile organizzazione.

Studio Dr. Maurizio Mottola - Dottore Commercialista - Revisore Legale - Partita IVA: 02676200732