FISCO » IVA » Adempimenti Iva

Codici ATECO 2007: l’ISTAT pubblica l’aggiornamento 2021

9 Dicembre 2020 in Notizie Fiscali

La particolare situazione di emergenza del settore agricolo ha innescato lo sviluppo di nuove pratiche colturali fuori suolo applicate alle coltivazioni idroponica e acquaponica, che necessitano di valorizzazione e promozione al pubblico.

A tal fine l’articolo 224 della legge 17 luglio 2020, n. 77, recante misure urgenti in materia di salute, sostegno al lavoro e all’economia, nonché di politiche sociali connesse all’emergenza epidemiologica da COVID-19 ha previsto che l’Istituto nazionale di statistica (ISTAT), entro novanta giorni dalla data di entrata in vigore della suddetta disposizione, dovesse definire una specifica classificazione merceologica delle attività di coltivazione idroponica e acquaponica ai fini dell’attribuzione del codice ATECO.

Pertanto, l’ISTAT ha dovuto anticipare le attività di revisione della classificazione delle attività economiche ATECO, già ufficialmente avviate anche a livello europeo da alcuni mesi, e predisporre per la prima volta un aggiornamento della struttura della classificazione delle attività economiche. Infatti, qualsiasi modifica a qualunque livello della classificazione, anche su pochi codici, implica necessariamente il rilascio di una versione aggiornata della classificazione stessa.

Per ottemperare alle finalità statistiche, è stata predisposta la nuova struttura ATECO2007, aggiornamento 2021, che sarà adottata dall’Istituto nazionale di statistica a partire dal 1° gennaio 2021.

Dell’avvenuta classificazione merceologica delle attività di coltivazione idropinica e acquaponica, ai fini dell’attribuzione del codice ATECO, è stata data notizia con un comunicato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 266 del 26 ottobre 2020.

Lo svolgimento del processo di valutazione e predisposizione della nuova classificazione è stato supportato dal Comitato interistituzionale per la definizione, l’implementazione e la gestione della nuova versione della classificazione delle attività economiche ATECO (Comitato ATECO), istituito dal Presidente dell’Istat con Delibera DOP 26/6/2020 per coadiuvare ufficialmente il processo di revisione della classificazione.

L’operazione di revisione della classificazione ATECO si inquadra all’interno di un processo decisionale internazionale già avviato da oltre un anno, a cui l’Istat partecipa attivamente, e in cui le determinazioni prese a livello europeo definiranno la nuova struttura della classificazione NACE fino a livello di classe (quattro cifre) costituendo un vincolo per le versioni nazionali, inclusa quella italiana.

Tenuto conto della complessità delle operazioni da svolgere e del necessario coordinamento con la Commissione Europea e le Nazioni Unite, essendo la classificazione ATECO parte di un sistema integrato di classificazioni statistiche, la nuova versione dell’ATECO armonizzata a livello europeo con la nuova versione della classificazione NACE sarà disponibile non prima di 3-4 anni.

Le classificazioni delle attività economiche ATECO 2007, aggiornate per il 2021, è consultabile dal sito web dell’Istituto.

Lascia un commento

Devi sessere loggato per lasciare un commento.

Studio Dr. Maurizio Mottola - Dottore Commercialista - Revisore Legale - Partita IVA: 02676200732