LAVORO » Previdenza e assistenza » Inail

Apprendistato e Inail: arrivano le istruzioni per gli sgravi contributivi degli apprendisti

29 Maggio 2013 in Notizie Fiscali
Sugli incentivi da applicare ai contratti di apprendistato la Circolare Inail, 24 maggio 2013, n. 27, alla luce della L. 92/2012 e successive modifiche, c.d. Riforma Fornero, fornisce alle Strutture territoriali da un lato la sintesi del quadro normativo in materia di apprendistato e, dall’altro, delucidazioni sul regime contributivo del contratto di apprendistato. Su quest’ultimo aspetto, la Circolare stabilisce che per incentivare l’occupazione dei giovani, la L. 183/2011, c.d. legge di stabilità 2012, ha previsto un incentivo da applicare ai contratti di apprendistato stipulati dal 1° gennaio 2012 al 31 dicembre 2016. In particolare, è riconosciuto uno sgravio contributivo del 100% a favore dei datori di lavoro fino a 9 dipendenti per i periodi contributivi maturati nei primi tre anni del contratto.
Per i periodi contributivi maturati negli anni di contratto successivi al terzo è confermata l’aliquota del 10 per cento da applicare sino alla scadenza del contratto di apprendistato. Lo sgravio potrà essere applicato solo nei limiti stabiliti dalle norme comunitarie in tema di aiuti minori (c.d. de minimis).
 
 

Lascia un commento

Devi sessere loggato per lasciare un commento.

Studio Dr. Maurizio Mottola - Dottore Commercialista - Revisore Legale - Partita IVA: 02676200732