PRIMO PIANO

Agricoltura, meno agevolazioni IRAP dal decreto IMU agricola

27 Marzo 2015 in Notizie Fiscali
La legge di conversione del decreto IMU agricola (Legge n. 34/2015) ha stabilito, tra le altre cose, anche l’abrogazione di alcune agevolazioni Irap previste per i produttori agricoli. In particolare, sono state abrogate le deduzioni per i lavoratori a tempo determinato con un contratto di durata di almeno 3 anni e almeno 150 giornate lavorate all’anno (articolo 5, commi 13 e 14, D.L. n. 91/2014). E’ stata poi abrogata la deducibilità integrale dell’imposta relativa al costo del lavoro non solo per i dipendenti a tempo indeterminato, ma anche per ciascun lavoratore agricolo dipendente a tempo determinato impiegato nel periodo d’imposta, purché avesse lavorato almeno 150 giornate e con contratto almeno triennale (articolo 11, comma 4-octies, ultimo periodo, del D.Lgs. n. 446/1997).
 

Studio Dr. Maurizio Mottola - Dottore Commercialista - Revisore Legale - Partita IVA: 02676200732