Abuso del diritto, in arrivo il decreto attuativo della Delega fiscale

19 Novembre 2014 in Notizie Fiscali
Nel Consiglio dei Ministri di domani probabilmente il Governo effettuerà un primo esame del decreto sull’attuazione della delega fiscale in materia di abuso del diritto e sanzioni. Il testo che dovrebbe essere portato all’esame del Governo indica una soglia di 1.000 euro al di sotto della quale è prevista la non punibilità per il reato di frode attraverso l’uso ed emissione di fatture per operazioni inesistenti. Inoltre, dovrebbero essere escluse le sanzioni penali per i comportamenti ritenuti abusivi , ma restano le sanzioni amministrative. Le nuove norme dovrebbero essere applicabili anche alle violazioni già commesse prima dell’entrata in vigore del provvedimento. Unico paletto (non irrilevante) è che però non deve essere stato già notificato un atto impositivo. E’ molto probabile l’inserimento del raddoppio della soglia di punibilità per la dichiarazione infedele nel caso di adesione delle imprese al regime di adempimento collaborativo, il tutoraggio rivolto ai grandi contribuenti.
 

Lascia un commento

Devi sessere loggato per lasciare un commento.

Studio Dr. Maurizio Mottola - Dottore Commercialista - Revisore Legale - Partita IVA: 02676200732