PRIMO PIANO

18 marzo: saldo debito IVA 2012 o compensazione crediti IVA 2012 superiori a 5.000 euro

15 Marzo 2013 in Notizie Fiscali
Lunedì 18 marzo scade il termine per il versamento del saldo IVA relativo alla dichiarazione annuale del periodo d’imposta 2012. Il versamento può essere anche rateizzato fino a 9 rate, con maggiorazione degli interessi nella misura dello 0,33% per singola rata. I contribuenti IVA che presentano la dichiarazione IVA in forma unificata insieme a UNICO possono differire tale versamento al 17 giugno 2013, con maggiorazione dello 0,40% per ogni mese o frazione di mese successivo al 18 marzo. Chi, invece, chiude il modello IVA 2013 a credito ed ha presentato la dichiarazione IVA entro il 28 febbraio scorso, da lunedì 18 marzo potrà già compensare in F24 il credito annuale spettante per importi superiori a 5.000 euro con altre imposte e contributi di natura diversa
 

Studio Dr. Maurizio Mottola - Dottore Commercialista - Revisore Legale - Partita IVA: 02676200732