LAVORO » Lavoratori dipendenti » Lavoro Dipendente

Lavoratore trasferito e indennizzo per maggiori costi locativi sostenuti dallo stesso

25 Settembre 2009 in Normativa

Secondo la Cassazione l’indennizzo corrisposto dal datore di lavoro al lavoratore trasferito per compensarlo dei maggiori costi locativi che è costretto a subire a causa del trasferimento stesso, è sottoposto a tassazione, essendo esonerate dalla tassabilità esclusivamente il recupero delle spese di viaggio e di trasporto.

Allegati:

Lascia un commento

Devi sessere loggato per lasciare un commento.

Studio Dr. Maurizio Mottola - Dottore Commercialista - Revisore Legale - Partita IVA: 02676200732