Circolare Settimanale per lo Studio n. 6 – 17.02.2017

17 Febbraio 2017 in Circolari

INDICE:

 

LA SETTIMANA IN BREVE

LE PRINCIPALI NOTIZIE FISCALI DELLA SETTIMANA

 

LE SCHEDE INFORMATIVE

IL REGIME CONTRIBUTIVO AGEVOLATO, DOMANDA ENTRO IL 28 FEBBRAIO

Chi ha iniziato un'attività d'impresa al 1° gennaio 2016 e intende aderire al regime contributivo agevolato dal 2017, deve inviare all'Inps l'apposito modello telematico entro il 28 febbraio 2017. Invece chi già lo scorso anno (2016) applicava il regime contributivo agevolato, e intende continuare ad usarlo,  non deve presentare alcuna comunicazione.

COMUNICAZIONE SPESE FUNEBRI ENTRO IL 28 FEBBRAIO

Entro il 28 febbraio 2017 deve essere trasmessa all’Agenzia delle Entrate la comunicazione delle spese funebri sostenute dai contribuenti nel corso del 2016, al fine della predisposizione della dichiarazione dei redditi precompilata. Sono obbligati a questo adempimento tutti i soggetti che nel 2016 hanno emesso fatture relative a spese funebri.

RIEPILOGO SCADENZE DICHIARAZIONI 2017

Dopo un breve accenno all'eliminazione della Dichiarazione Iva unificata e del nuovo modello Redditi, sostitutivo dell'Unico, si riepilogano con l'ausilio di una pratica tabella le scadenze di tutti i dichiarativi 2017, relativi al periodo d'imposta 2016.

 

AGGIORNAMENTO CONTINUO: IL SAPERE PER FARE

LA ROTTAMAZIONE DELLE CARTELLE

Nella nostra consueta rubrica di aggiornamento ripercorriamo la disciplina della nuova disciplina della definizione agevolata dei ruoli, dopo i recenti chiarimenti forniti in occasione di Telefisco 2017.

 

PRASSI DELLA SETTIMANA  

LE RISOLUZIONI DELL'AGENZIA DELLE ENTRATE

Una sintesi dei contenuti delle Risoluzioni dell’Agenzia in ordine cronologico

I COMUNICATI STAMPA DELL'AGENZIA DELLE ENTRATE

Una sintesi dei contenuti dei Comunicati stampa dell’Agenzia in ordine cronologico

 

SCADENZARIO

SCADENZARIO DAL 17.02.2017 AL 03.03.2017

Accesso negato - Per scaricare la Circolare accedi sul sito

Studio Dr. Maurizio Mottola - Dottore Commercialista - Revisore Legale - Partita IVA: 02676200732