Circolare Settimanale per lo Studio n. 4 – 29.01.2016

29 Gennaio 2016 in Circolari

INDICE:

 

LA SETTIMANA IN BREVE

LE PRINCIPALI NOTIZIE FISCALI DELLA SETTIMANA

           

LE SCHEDE INFORMATIVE

LA COMUNICAZIONE DATI IVA ENTRO IL 29.02.2016

Come ogni anno i soggetti Iva devono presentare entro il mese di febbraio la Comunicazione dati Iva nella quale andranno indicate le liquidazioni periodiche relative all’anno precedente, al fine di determinare l’Iva a debito o a credito. Considerato che il 2016 è bisestile, il termine quest'anno è previsto per il 29.02.2016. Dal 2017 l’obbligo di presentazione della Comunicazione dati Iva sarà soppresso. 

LIMITE CONTANTE, SOGLIA 3MILA EURO

Dal 1° gennaio 2016 è aumentato da 1.000 a 3.000 euro il limite per il trasferimento di denaro contante, libretti di deposito bancari o postali al portatore, titoli al portatore in euro o in valuta estera.

I LIMITI PER LA TENUTA DELLA CONTABILITÀ SEMPLIFICATA

Le imprese individuali, le società di persone e gli enti non commerciali che intendono adottare la contabilità semplificata dal 2016, devono aver conseguito nel 2015 ricavi fino a € 400.000 se effettuano attività di prestazioni di servizi, ovvero € 700.000 in caso di esercizio di altre attività.

 

AGGIORNAMENTO CONTINUO: IL SAPERE PER FARE

DICHIARAZIONE IMPOSTA DI BOLLO VIRTUALE ENTRO IL 31.01.2016

Con provvedimento del direttore dell'Agenzia delle Entrate del 17 dicembre 2015, è stato approvato un nuovo modello di dichiarazione dell'imposta di bollo assolta in modo virtuale, che aggiorna e sostituisce il precedente modello approvato con Provvedimento del 14.11.2014. Per gli atti e documenti emessi nel 2015, la relativa dichiarazione deve essere presentata entro il 31.01.2016.

 

PRASSI DELLA SETTIMANA  

LE RISOLUZIONI DELL'AGENZIA DELLE ENTRATE

Una sintesi dei contenuti delle Risoluzioni dell’Agenzia in ordine cronologico

 

SCADENZARIO

SCADENZARIO DAL 29.01.2016 AL 12.02.2016

Accesso negato - Per scaricare la Circolare accedi sul sito

Studio Dr. Maurizio Mottola - Dottore Commercialista - Revisore Legale - Partita IVA: 02676200732