Circolare Settimanale per lo Studio n. 22 del 31 Maggio 2013

31 Maggio 2013 in Circolari

LA SETTIMANA IN BREVE
LE PRINCIPALI NOTIZIE FISCALI DELLA SETTIMANA

LE SCHEDE INFORMATIVE
IMU, ACCONTO 2013 ENTRO IL 17 GIUGNO CON DOPPIA POSSIBILITÀ DI CALCOLO
Con la Circolare n. 2/DF del 23.05.2013 il Ministero dell’Economia e delle Finanze ha cercato di trovare una soluzione all’intreccio di regole riguardanti l’Imu a ridosso della scadenza di pagamento del 17 giugno, almeno per quanto riguarda gli immobili per i quali non scatta la sospensione dell’acconto IMU prevista dal D.L. n. 54/2013.
ACCONTO IMU 2013 FABBRICATI GRUPPO "D": LE REGOLE DI CALCOLO E DI VERSAMENTO
Tra gli immobili per i quali è tuttora dovuto l’acconto IMU 2013 entro il prossimo 17 giugno vi sono i fabbricati ad uso produttivo classificati nel gruppo catastale D, quali opifici, alberghi e fabbricati rurali strumentali all’attività agricola. Per il versamento occorre tener conto dei codici tributo recentemente istituiti con Risoluzione n. 33/E del 21 maggio, delle novità introdotte dalla Legge di Stabilità 2013 e delle recenti importanti interpretazioni fornite dal Ministero delle Finanze nella Circolare n. 2/DF del 23.05.2013.
ECO-INCENTIVI, PRONTI I CODICI TRIBUTO PER IL RECUPERO DEL CREDITO D’IMPOSTA
Con la Risoluzione n. 32/E del 15 maggio 2013, l’Agenzia delle Entrate ha istituito i codici tributo per il recupero, in compensazione, degli "eco-incentivi" previsti dall’art. 17-decies del D.L. n. 83/2012 da parte dell’impresa costruttrice o importatrice del veicolo a basse emissioni di CO2. Si tratta dell’incentivo statale applicato sotto forma di sconto sul prezzo di acquisto dai concessionari ai clienti, che le case madri recuperano come credito d’imposta in compensazione nel modello F24.

AGGIORNAMENTO CONTINUO: IL SAPERE PER FARE
LE SPESE DI MANUTENZIONE ED IL NUOVO PLAFOND DI DEDUCIBILITÀ
Per effetto di quanto previsto dalla Legge n. 44/2012 di conversione del D.L. n. 16/2012, a partire dall’esercizio 2012 (quindi, con effetto da Unico 2013), è stato semplificato il calcolo del plafond delle spese di manutenzione deducibili. Nella nostra consueta rubrica di aggiornamento, attraverso una serie di domande e risposte, affrontiamo la deducibilità delle spese di manutenzione alla luce delle novità introdotte.
CASI RISOLTI

PRASSI DELLA SETTIMANA
LE CIRCOLARI DELL’AGENZIA DELLE ENTRATE
Una sintesi dei contenuti delle Circolari dell’Agenzia in ordine cronologico
LE RISOLUZIONI DELL’AGENZIA DELLE ENTRATE
Una sintesi dei contenuti delle Risoluzioni dell’Agenzia in ordine cronologico
I COMUNICATI STAMPA DELL’AGENZIA DELLE ENTRATE
Una sintesi dei contenuti dei Comunicati stampa dell’Agenzia in ordine cronologico

SCADENZARIO
SCADENZARIO BISETTIMANALE DAL 31.05.2013 AL 17.06.2013

Accesso negato - Per scaricare la Circolare accedi sul sito

Studio Dr. Maurizio Mottola - Dottore Commercialista - Revisore Legale - Partita IVA: 02676200732