Circolare Settimanale dello Studio n. 45 – 27.11.2020

27 Novembre 2020 in Circolari

INDICE

LA SETTIMANA IN BREVE

LE SCHEDE INFORMATIVE

CALDAIE ED IMPIANTI DI RISCALDAMENTO: A QUALI AGEVOLAZIONI DANNO DIRITTO

Il cambio della caldaia, o comunque un consistente intervento sull’impianto di riscaldamento può essere oggetto di agevolazioni, le quali possono dare diritto a detrazioni dall’imposta lorda che arrivano fino al 110%, oltre che far maturare il diritto alternativo per il contribuente, di cedere la detrazione spettante o richiedere al fornitore, uno sconto in fattura. Nella seguente scheda cerchiamo di riassumere schematicamente le regole generali, posto che ogni singolo caso debba essere oggetto di un’approfondita analisi.

SEMPLIFICAZIONE PROCEDURE DOGANALI E-COMMERCE

Nell’ambito delle iniziative attivate dall’Agenzia delle Dogane per supportare gli operatori economici impegnati nelle operazioni di esportazione, è stata prevista l’opportunità di accordare uno snellimento procedurale, per le attività di reintroduzione per l’immissione in libera pratica presso uffici doganali nazionali delle merci precedentemente esportate, e per l’importazione di merce di valore trascurabile nell’ambito delle vendite a distanza. Nella presente scheda forniamo un riassunto delle nuove procedure.

LA POSTERGAZIONE DEL FINANZIAMENTO SOCI

Quando previsto dall’atto costitutivo o dallo statuto, i soci possono finanziare temporaneamente, a titolo di mutuo, la propria società con possibilità di restituzione delle somme interessate. Quando la società si trova in stato di piena salute, la restituzione di questi finanziamenti è libera; diversamente quando questa presenta una situazione di squilibrio finanziario, anche prima di un conclamato stato di crisi, i finanziamenti dei soci diventeranno postergati. Limitatamente ai finanziamenti effettuati nel periodo che va dal 9 aprile al 2020 al 31 dicembre 2020, alla luce degli eventi eccezionali che investono ancora oggi l’economia italiana, il Legislatore ha disposto, in via temporanea, la sterilizzazione della postergazione, per soci ed amministratori.

AGGIORNAMENTO CONTINUO: IL SAPERE PER FARE

CONTRIBUTO FONDO PERDUTO CENTRI STORICI: COME PRESENTARE LA DOMANDA

A partire dal 18 novembre e fino al 14 gennaio 2021 gli esercenti dei centri storici dei grandi centri urbani colpiti dal calo dei turisti stranieri causato dell’emergenza “Covid 19”, potranno presentare la domanda per l’accesso al contributo a fondo perduto, come previsto dall’art. 59 del Dl n. 104/2020. Con il provvedimento del 12 novembre, l'Agenzia delle Entrate ha infatti approvato il modello di domanda che i contribuenti potranno inviare tramite i servizi telematici delle Entrate solo tramite un servizio web disponibile nel portale “Fatture e Corrispettivi” del sito dell’Agenzia delle Entrate.
Nella consueta rubrica “Sapere per fare” riepiloghiamo i passi da compiere per l’invio della domanda di accesso al Contributo Centri Storici.

PRASSI DELLA SETTIMANA

PROVVEDIMENTI, RISOLUZIONI, CIRCOLARI E RISPOSTE DELL'AGENZIA DELLE ENTRATE

SCADENZARIO DAL 27.11.2020 AL 11.12.2020

Accesso negato - Per scaricare la Circolare accedi sul sito

Studio Dr. Maurizio Mottola - Dottore Commercialista - Revisore Legale - Partita IVA: 02676200732